Colloquio di lavoro, anche l’occhio vuole la sua parte: l’outfit perfetto per un successo garantito

Avere un colloquio di lavoro può generare ansia, la preparazione è importante, aumentano le possibilità di successo grazie all’outfit.

Trovare un impiego soddisfacente è certamente importante, ma a volte lo è ancora di più essere assunti se si è momentaneamente senza lavoro, ben sapendo come non si possa stare certamente a lungo senza un guadagno sicuro. Mettersi alla ricerca di qualcosa di interessante può non essere semplice, soprattutto perché magari si tendono a mandare tanti curricula, ma sono poche le risposte che arrivano.

colloquio di lavoro l'immagine conta
Provare ansia durante un colloquio di lavoro può essere normale – Foto | nomadfilm.it

Se finalmente si riceve la tanto agognata telefonata e si viene convocati per un colloquio di lavoro non può che essere importante fare il possibile affinché questo possa andare a buon fine. È certamente bene non farsi prendere dal panico e dall’ansia, come può accadere a chi ha un carattere particolarmente insicuro.

L’immagine fa la sua parte… anche in un colloquio di lavoro

Fare una buona impressione in un colloquio di lavoro è certamente importante per fare in modo che questo vada bene, pur sapendo come un ruolo importante per la selezione può averlo svolto il cutticulum. Essere insicuri e agitati può essere più che naturale, soprattutto per chi lo è a livello caratteriale e se si sta affrontando la situazione per un impiego a cui si tiene in modo particolare. Chi teme di sbagliare può quindi stare tranquillo, molti addetti alle risorse umane sanno bene cosa si prova e cercano di tenerne conto.

Diverse persone cercano inoltre di fare una valutazione di chi hanno davanti anche sulla base del comportamento non verbale. ben sapendo come possa dire tanto di chi si ha di fronte, magari anche in modo inconsapevole.

Come capita in molti ambiti della nostra vita, l’immagine può svolgere un ruolo importante nella decisione finale che può essere presa dal selezionatore. È bene quindi scegliere con cognizione cosa indossare, l’ideale sarebbe puntare su un tailleur pantalone, che risulta essere elegante ma senza essere troppo appariscente. È preferibile puntare su un pantalone a gamba dritta, quindi non troppo aderente né a palazzo, che può risultare vistoso. Questo può essere completato con una camicia bianca, che rappresenta una soluzione ad hoc quando si desidera presentarsi al meglio. Occhio inoltre anche ai colori, è bene puntare su qualcosa di sobrio, come blu, nero, rosa cipria o grigio perla.

colloquio di lavoro l'immagine conta
L’outfit in un colloquio di lavoro è importante – Foto | Nursenews.it

Per quanto riguarda le scarpe, sono preferibili le classiche decolté con punta chiusa e tacco 5, adatte anche per chi non ha grande familiarità con i tacchi alti e vuole la comodità. Occhio inoltre al trucco, non deve mancare ma dovrebbe essere leggero, sono raccomandabili giusto un velo di fondotinta, un po’ di mascara e un rossetto rosa non troppo acceso.

Impostazioni privacy