Un lavoro da 50 euro l’ora, così ha stravolto la sua vita: serve un solo requisito

Trovare un lavoro è impresa ardua, trovarne uno che ti paghi profumatamente una meteora, eppure lui ce l’ha fatta, e senza troppi sforzi.

Sì perché gli è bastato un corso intensivo di una settimana per essere assunto ed essere pagato con cifre da sogno. Certo non è un lavoro per tutti, ma basta un pizzico di coraggio e la vita la trasformi da subito.

un lavoro da 50 euro l'ora
soldi stipendio – nomadfilm.it

Ben vengano laurea, diploma e master per entrare nel mondo del lavoro con competenze tali da farti meritare stipendi da favola, ma questo solo sulla carta perché purtroppo in Italia, seppur migliorata negli ultimi anni, la situazione occupazionale non è delle più rosee, e persino i neo laureati devono accontentarsi di lavori sottopagati pur di sbarcare il lunario in attesa di un’occupazione consona agli studi effettuati con fatica per tanti anni.

E poi ci sono quei casi, chiamali fortunati se vuoi, in cui senza troppe competenze e con un corso di una sola settimana, riesci a trovare un lavoro dove la paga non è mai inferiore ai 50 euro l’ora. Sì, hai letto bene: 400 euro al giorno, anche di più e si fa presto a fare i conti.

Pagato 50 euro l’ora dopo un corso di una settimana: ecco che lavoro fa

Ci spostiamo in Australia dove esiste una App che aiuta a trovare lavoro, come ce ne sono tante anche in Italia. Un’addetta alla ricerca ha intervistato un uomo che è diventato un ‘caso’ e presto scoprirete il perché. “Guadagno 150mila euro al mese lavorando meno di 5 ore al giorno: vi spiego come ho fatto”. Già, come avrà fatto e di che lavoro si tratta? Nulla di impossibile anche se occorre un po’ di coraggio.

quanto guadagna ogni ora
lavoratore a 50 euro l’ora – nomadfilm.it

Come scrive Leggo l’uomo si è trovato nel posto giusto al momento giusto. Cercavano manovali per la pulizia e la manutenzione di grattacieli: “un lavoro ad alta quota” – ha spiegato l’uomo. Ecco spiegato il coraggio di cui sopra, non tutti sono disposti a restare appesi nel vuoto, vuoi per paura di cadere, vuoi perché soffre semplicemente di vertigini. “I compiti possono essere diversi – ha spiegato – a volte ci occupiamo di ristrutturazione di edifici vecchi, che presentano crepe e simili, altre volte si puliscono le finestre. Per lo stipendio dipende, tra i 45 e i 50 dollari, a volte di più. Dipende molto da cosa dobbiamo fare”.

Gli è stato chiesto se è un lavoro pericoloso, ma lui ha risposto con tranquillità:  «No, non direi – ha risposto – Abbiamo due corde, a sostenerci e se cadi da quella, c’è sempre questa a tenerci su». Tutto questo dopo un corso durato solo circa una settimana. Coraggio e dedizione sono sufficienti per guadagnare cifre da capogiro, e almeno in questo caso non sono richiesti ‘pezzi di carta’

Impostazioni privacy